Teramo, Cultura e fondi europei al centro di un incontro

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 11/02/2017
dalle 17:00 alle 20:00

Luogo
Hotel Sporting

Categorie


Il dibattito dal titolo “Cultura, la nuova frontiera della competitività” vedrà la presenza dell’Europarlamentare Gianni Pittella che illustrerà le opportunità di finanziamento per l’industria culturale

Sabato prossimo, 11 febbraio, la Città di Teramo ospiterà un importante incontro dal titolo “Cultura, la nuova frontiera della competitività – Strumenti e opportunità dall’Europa per lo sviluppo culturale del territorio” che rappresenta un ulteriore tassello degli Stati Generali della Cultura che hanno animato, con workshop e dibattiti, la vita culturale cittadina nei mesi scorsi.

Il convegno, che si svolgerà a partire dalle ore 17 presso la Sala New York dell’Hotel Sporting, in via A. De Gasperi 41, fornirà spunti e informazioni sui criteri di progettualità da applicare per poter fruire dei fondi comunitari; al centro del dibattito, saranno portate le tematiche alla base dell’imprenditoria culturale in linea con gli ultimi trend europei, mettendo in contatto l’associazionismo culturale, il territorio e le realtà economiche, per tessere un filo diretto tra i soggetti interessati.

Il programma dell’incontro prevede, a partire dalle 17, i saluti del Sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, delegato alla Cultura. Alle 17:30 si affronterà il tema de “I Finanziamenti europei per l’industria culturale e creativa” con l’intervento di due importanti relatori: Gianni Pittella, Europarlamentare e Presidente del Gruppo S&D nel Parlamento Europeo; Mauro Vanni, Esperto in progettazione europea, Project Manager di Civica Srl e Presidente di Itaca. Alle 18:30, spazio al tessuto imprenditoriale del territorio con “Cultura e Impresa” e gli interventi di Antonella Ballone, Presidente Confindustria Giovani Imprenditori di Teramo; Giammarco Giovannelli, Federalberghi/Confcommercio Teramo e Abruzzo; modera il Giornalista RAI Antimo Amore.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: