Teatro Marrucino: conclusa la Stagione di Prosa 2016

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 28/04/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Chieti

Categorie


La Stagione di Prosa 2016, appena conclusa, ha proposto al pubblico un cartellone ricco di appuntamenti imperdibili, nomi importanti del teatro italiano e classici intramontabili della letteratura europea.

La scelta fatta insieme all’ASC Abruzzo si è rivelata una scelta riuscita, dal momento che ogni recita ha riscosso un importante successo in termini di pubblico e presenze.

Il Teatro Marrucino si è confermato punto di riferimento dell’offerta territoriale, contribuendo ad ampliare il dibattito culturale, grazie anche agli incontri con il pubblico, occasioni preziose per avvicinare il teatro ai suoi fruitori.

La Stagione è stata inaugurata dal più amato musical italiano, Aggiungi un posto a tavola con La Compagnia dell’Alba ed una straordinaria Giuliana De Sio ha portato in scena il dramma della follia, raccontato nel testo di Annibale Ruccello Notturno di donna con ospiti. Massimo Venturiello e Tosca hanno regalato al pubblico del Marrucino una brillante trasposizione teatrale della famosissima pellicola di Charlie Chaplin Il grande dittatore, adattandola per il palcoscenico mentre due grandi interpreti del teatro italiano, Andrea Giordana e Geppy Gleijeses hanno affrontato un classico della letteratura italiana con Il Bugiardo di Carlo Goldoni. La stagione si è conclusa con due grandi capolavori della letteratura europea Il malato immaginario di Molière, con la regia di Ugo Chiti e I Duellanti di Joseph Conrad con Alessio Boni e Marcello Prayer.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: