Sant’Omero, la 37 edizione della Sagra del baccalà

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 16/07/2017 al 22/07/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Sant'Omero

Categorie


Torna anche quest’anno l’appuntamento gastronomico più atteso della Val Vibrata: la Sagra del baccalà di Sant’Omero che giunge alla 37esima edizione e che si svolgerà dal 16 al 22 luglio. Organizzata dalla Pro-Loco con il patrocinio del Comune di Sant’Omero, gli esperti chef prepareranno piatti a base del merluzzo atlantico. Il menù prevede decine di piatti (dall’antipasto ai primi fino ai secondi) a base di baccalà lavorato del genere “Gadus Morhua” della migliore selezione. Quest’anno arrivano alcune novità. Il baccalà point dove sarà possibile acquistare baccalà surgelato o ammollato della stessa qualità utilizzata per la sagra. Non mancherà l’intrattenimento musicale e, per consentire ai genitori di trascorrere una serata tranquilla a tavola, la Pro loco ha istituito un baby parking dove animatori e truccabimbi intratterranno i piccini. Per i giovani, torna “Baccano”, il drink bar and music allestito di fianco alla scuola elementare. Non mancheranno gli appuntamenti culturali. Presso Palazzo Scaramazza, nel centro storico, sabato alle ore 9,30 ci sarà l’ottava edizione del convegno “La ragion gastronomica”, incontro di livello internazionale con alcuni dei massimi esperti di fenomeni alimentari dall’Italia e dall’estero. Saranno presenti studiosi provenienti da prestigiose Università italiane e dalle Università di di Lille2 e di Worcester (Massachussets – Usa). Il convegno presenta tre focus di interesse: gli aspetti antropologici ed etnografici; alimentazione e salute; i rapporti del cibo con lo sviluppo locale, sia in prospettiva turistica che imprenditoriale. Il baccalà potrà essere gustato anche a pranzo oltre che a cena nella tensostruttura allestita di fronte alle cucine. Prevista la possibilità del cibo d’asporto. Nel panorama provinciale, la sagrà del baccalà di Sant’Omero è tra le più visitate e longeve della provincia di Teramo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: