Roma, presentazione della Ventricina del Vastese il 15 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 15/09/2016
dalle 11:30 alle 12:30

Luogo
Roma

Categorie


 

banner-ventricinaÈ convocata per  Giovedì 15 settembre – ore 11,30 Camera dei Deputati – Sala stampa, Via della Missione 4 – Roma

La conferenza stampa di presentazione della Ventricina del Vastese, uno dei prodotti d’eccellenza della Regione Abruzzo, nonché Presidio Slow Food, che sarà presente alla prossima edizione di Terra Madre-Salone del Gusto in programma a Torino dal 22 al 26 settembre p.v..

A presentare il Presidio Slow Food della Ventricina del Vastese saranno l’on.le Maria Amato, fiduciario della Condotta Slow Food del Vastese, Raimondo Pascale, segretario della Condotta Slow Food del Vastese, Tiziano Teti, presidente del Gal Maiella Verde, e Luciano Caracciolo, referente dei produttori del Presidio Slow Food della Ventricina del Vastese.Raramente un territorio ha un legame così forte con un prodotto come quello che unisce l’alto Vastese alla ventricina. Nel territorio di origine si utilizza anche, tagliata a tocchettoni, come componente del ragù, ma abitualmente si mangia cruda affettata grossolanamente con il coltello. La pasta ha un colore rosso arancio, diffuso anche intorno ai pezzi di grasso, un aroma fragrante derivante dalla lunga stagionatura e dalla caratteristica speziatura. a un maiale se ne ricavavano all’incirca tre abbastanza grandi, un tempo ogni famiglia le apriva solo nei momenti importanti della vita rurale, quali la mietitura e la vendemmia. Il Presidio Slow Food, sostenuto dal Gal Maiella Verde, sta lavorando per valorizzare questo nobilissimo salume cercando di far crescere la produzione (medio e alto vastese – provincia di Chieti) e recuperare il processo di produzione tradizionale. Intende inoltre favorire l’allevamento di suini pesanti sul territorio di produzione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: