Roma, Centro Sperimentale di Cinematografia. Da oggi fino al 7 luglio, ad “Effetto notte”, i più bei saggi di diploma di tutte le sedi della SNC

Mappa non disponibile

Data
dal 04/07/2017 al 07/07/2017
dalle Tutto il giorno

Categorie


È iniziata a Roma con successo, nel Parco Archeologico di Santa Croce in Gerusalemme, la Prima Mostra del Centro Sperimentale La memoria e il futuro del cinema italiano, nell’ambito della manifestazione Effetto Notte curata dal Mibact.

“Il futuro del cinema italiano” è nelle opere dei giovani cineasti che si diplomano alla Scuola Nazionale di Cinema nelle cinque sedi (Roma, Palermo, Milano, Torino, L’Aquila), opere che sarà possibile vedere ogni pomeriggio a partire dalle ore 18.00 presso la sala Rocca del Mibact.

Oggi, 3 luglio, è la giornata dedicata principalmente alla sede di Torino dove si studia il cinema di animazione. È l’occasione esclusiva per vedere: Office Kingdom di Salvatore Centoducati, Eleonora Bertolucci, Giulio De Toma, Ruben Pirito; Cosmoetico di Martina Scarpelli; Il pasticcere di Alberto Antinori, Adolfo di Molfetta, Giulia Landi, Eugenio Laviola; Sottocasa di Daniele Baiardini, Giulia Sara Bellunato, Mauro Ciocia, Clyo Parecchini.

A seguire i saggi prodotti dalla CSC-Production (sede di Roma), La finestra di Silvia Perra e Tutte le cose sono piene di lei di Maria Tilli.

Da oggi fino al 7 luglio sarà possibile vedere in Sala Rocca (presso Mibact, piazza Santa Croce in Gerusalemme) dalle ore 18.00 alle ore 20.00 i più bei saggi di diploma delle cinque sedi della Scuola Nazionale di Cinema 

 

3 luglio Torino (animazione)

4 luglio  Palermo (documentario)

5 luglio L’Aquila (reportage)

6 luglio Milano   (pubblicità e cinema d’impresa)

7 luglio Roma

La  sera dalle 21 presso l’arena verranno proiettati ancora saggi di diploma degli allievi e film restaurati dalla Cineteca Nazionale .

Per maggiori informazioni scarica il programma:
http://bit.ly/programma_cortometraggi_allievi_CSC
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: