Ripattoni di Bellante, Spettacolo di teatro l’11 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 11/09/2016
dalle 18:00 alle 20:30

Luogo
Ripattoni di Bellante

Categorie


ajaxmail11 settembre, ore 18:00

B & B Ermes

via dei tratturi, 2

Ripattoni di Bellante (Te)

Viaggio a Cechoville – site specific

Spettacolo di teatro

scherzo senza dramma e senza finale

ideazione e regia Monica Ciarcelluti

con  Rossano Angelini,  Mariangela Celi,  Maria Pia Di Domenico, Monica Ciarcelluti, Mauro Mancinelli, Marco Massarotti, Giulia Parrucci,  Alessandro Rubino, Stefania Zeoli

allestimento Mariangela Celi, Marco Massarotti,

luci Marco Massarotti

collaborazione artistica Riccardo Palmieri
produzione Arterie C.i.r.t.

con il sostegno di Le Funambole
in collaborazione con Associazione Filodrammatica Moby Dick, Instabile19

si ringrazia TeatroLab, Associazione Culturale Ricreativa Agorà

Un evento onirico,  sarà da sfondo la splendida cornice delle colline teramane.

Cechoville è un microcosmo lillipuziano. I suoi abitanti, vengono da un mondo lontano, il mondo delle opere del drammaturgo russo Anton Cechov, abitano la città, danno corpo all’incanto del teatro, svanendo poi nel nulla, così come sono arrivati. I personaggi compaiono, si affannano in un breve frangente di vita e poi si eclissano, lasciando dietro di sé un indefinibile senso di vacuità.

Siamo nel post-drammatico.

I testi sono tratti da “Il giradino dei ciliegi”, “Il Gabbiano”, “Zio Vanja”,

“Le tre sorelle”, “La Signora col Cagnolino”, “I danni del tabacco”, “Le ostriche”.

 

 

 

durata 60 min.
ingresso a numero chiuso

prenotazione obbligatoria

info e prenotazioni:  cell. 338 8314127

ingresso 10 Euro (L’ingresso prevede la visione dello spettacolo e la degustazione vini e prodotti tipici)

Le degustazioni sono offerte dalla Cantina Tenuta I Fauri e da  Il Borgo degli Gnomi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: