Pescasseroli, incontro BENEDETTO CROCE NOSTRO CONTEMPORANEO il 17 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 17/08/2016
dalle 18:00 alle 20:00

Luogo
Pescasseroli

Categorie


Si terrà Mercoledì 17 agosto a Pescasseroli, alle ore 18.00, l’incontro BENEDETTO CROCE NOSTRO CONTEMPORANEO con il Prof. Ernesto Paolozzi ed il Prof. Giancristiano Desiderio.

La conferenza, con gli autorevoli studiosi, si inserisce nelle manifestazioni organizzate dalla Fondazione Erminio e Zel Sipari ONLUS nel 150° anniversario della nascita del filosofo, avvenuta nel Palazzo Sipari di Pescasseroli il 25 febbraio del 1866.

Quest’anno, in coincidenza dell’importante anniversario, le visite guidate nella casa-museo Palazzo Sipari, previste tutti i giorni per tutto il mese di agosto, consentono di accedere anche nella stanza in cui Benedetto Croce il 25 febbraio del 1866 “schiuse gli occhi alla vita”. All’interno della stanza, vicino alla culla che ha accolto il filosofo nei suoi primi giorni di vita, è custodita una copia della pergamena con l’attestazione della cittadinanza onoraria alla memoria conferita a Croce per “l‘incessante attività di eminente filosofo, storico e critico letterario” dall’amministrazione comunale lo scorso 25 febbraio.

La Fondazione Sipari, dichiara Simona Orsello, coordinatrice delle attività culturali della Fondazione, nel 2016 ha già dedicato ad una delle figure di maggior rilievo della vita culturale italiana della prima metà del Novecento diverse iniziative: “una delle più significative è senz’altro quella che si è svolta a Pescasseroli nella casa degli avi materni di Croce nel febbraio scorso a cui hanno partecipato alcuni discendenti della famiglia Sipari e della famiglia Croce”. Tra questi ultimi, erano presenti il Presidente della Fondazione Biblioteca Benedetto Croce, Prof. Piero Craveri, la dott.ssa Marta Herling, Segretario generale dell’Istituto italiano per gli studi storici, il Prof. Andrea Cammarano, e il Prof. Giulio De Caprariis, membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto italiano per gli studi storici.

Durante la commemorazione l’Istituto italiano per gli studi storici ha donato alla Fondazione Sipari la raccolta dei volumi dell’edizione Nazionale delle opere di Benedetto Croce appartenuta a Lidia Croce, scomparsa lo scorso anno.

In quella occasione, in considerazione dell’importanza dell’evento sotto il profilo storico culturale, nelle pertinenze di Palazzo Sipari è stato allestito un servizio filatelico temporaneo con annullo speciale da parte delle Poste Italiane  con materiale filatelico e francobolli commemorativi, emessi appositamente per il 150° anniversario della nascita di Benedetto Croce.

Di grande interesse è stata anche la giornata di studio promossa dalla Fondazione Sipari nello scorso mese di giugno con la quale si è ricordato l’impegno di Croce per la tutela delle bellezze naturali ed artistiche con i vertici delle aree protette abruzzesi e  con il Presidente del FAI, Prof. Andrea Carandini che ha tenuto una lectio magistralissul tema della giornata.

L’ultimo appuntamento dell’anno dedicato al filosofo di Pescasseroli previsto dalla Fondazione Sipari si terrà il 12 settembre a Roma, in una delle prestigiose sale della Biblioteca del Senato, con il convegno “Etica e politica nel pensiero di Croce” nel quale interverranno lo storico Lucio Villari, il curatore del volume “Etica e politica” Alfonso Musci, la dott.ssa Marta Herling, segretario generale dell’Istituto italiano per gli studi storici e coordinerà il Dott. Gianni Letta.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: