Pescara, UZEB – R3union, un’esclusiva jazz per l’Italia

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 17/07/2017
dalle 21:10 alle 23:10

Luogo
Pescara

Categorie


UZEB – R3union, un’esclusiva per l’Italia dopo l’addio ai palcoscenici nel 1992

Sul palco del PescaraJazz, lunedì 17 luglio alle 21e15:
Michel Cusson, Alain Caron, Paul Brochu

Il Pescara Jazz arriva all’esclusiva italiana del suo cartellone: sul palco del D’Annunzio – domani sera alle 21.15 – si esibiranno infatti gli UZEB versione R3union. Biglietti dai 20 ai 30 euro, anche al botteghino del teatro a partire dalle 20.

Dopo l’addio ai palchi dato nel momento più alto della loro carriera – al Montreal Jazz Festival nel ’92 – gli UZEB si sono rivisti casualmente in modo informale, per un incontro tra amici. Ma la scintilla musicale che li aveva messi insieme negli anni ’70 non ha tardato a scattare per la seconda volta… Così in men che non si dica i tre si sono ritrovati in studio a suonare, per poi decidere di tornare dal vivo sulle scene.

Il trio – composto da Michel Cusson (chitarra), Alain Caron (basso), Paul Brochu (batteria) – è stato considerato uno dei più influenti gruppi della jazz fusion al mondo, con più di 500.000 album venduti e oltre 1000 concerti tenuti ai 4 angoli del pianeta. Ha vinto 9 ADISQ Award (premio attribuito dall’Association québécoise de l’industrie du disque, du spectacle et de la vidéo), e si è contraddistinto come Gruppo dell’anno nel 1984 e nel 1989. Inoltre è stato premiato con l’Oscar Peterson Lifetime Achievement Award.

Il concerto in programma per Pescara proporrà del nuovo materiale musicale, che restituirà una versione più moderna del suono innovativo che li ha contraddistinti, ma senza perdere l’identità originale. La serata si preannuncia come un’occasione unica per ascoltare dal vivo dei maestri della musica.

“Più che di un ritorno si tratta di una resurrezione”, come annunciato da Radio Canada. E l’emozione di percepisce tutta nelle parole dello stesso Caron, bassista del gruppo, che ha affermato: “J’ai pensé toute la journée à ce que j’allais dire ce soir. Vous êtes les fans les plus fidèles et les plus patients” (in riferimento ad un concerto dello scorso 30 giugno nel loro paese d’origine). Definiti “figure mythique du jazz-fusion” dal Toulouse Blog, gli UZEB saliranno sul palco adriatico come se nulla fosse cambiato. Ad attenderli solo la tanta curiosità del pubblico. Il trio si esibirà forte dei numerosi concerti – tenuti insieme e non solo – con l’unico obiettivo di offrire uno show di alto livello.

Brillanti anche nelle rispettive carriere, i tre big canadesi continuano a fare ricerca musicale e ad essere impegnati su più fronti. Il chitarrista ad esempio – Michel Cusson – compositore oltre che concertista, ha all’attivo la musica di 35 film, 12 mega-spettacoli (ad esempio Cavalia et Odysseo) e 16 serie televisive.

A seguire il festival prodotto dall’EMP – Ente manifestazioni pescaresi – ospiterà Stefano Bollani in Napoli Trip – venerdì 21 – per poi salutare la città  con la Notte Bianca del jazz, sabato 22 (ingresso gratuito). Previsto infine per il 20 luglio l’inizio del ciclo dedicato alla Danza, sempre al D’Annunzio. In programma Romeo y Giulieta Tango. Poi la Traviata il 23, Carmen (balletto) il 27. Di nuovo Romeo e Giulietta, ma versione balletto, il 28, per finire il 12 agosto con Tango Historias (sotto la direzione di Mariella Malpeli). Info su www.pefest.com

INFO
Teatro D’Annunzio – 30€ primo settore, 20€ secondo settore.
Abbonamento 60 euro primo settore, 40 secondo settore

FUORI ABBONAMENTO
Stefano Bollani – 40€ più d.p. in poltrona oppure 28€ in gradinata
Notte Bianca del Jazz – Ingresso gratuito

ORARI BIGLIETTERIA
Auditorium Flaiano – viale Cristoforo Colombo, 122 – da lunedì 5 giugno 2017.  Dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30. La sera dei concerti anche dalle ore 20,30 presso i botteghini del teatro D’Annunzio (stesso indirizzo). Abbonamenti e biglietti sono altresì disponibili online su CiaoTickets e TicketOne.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: