Pescara, spettacolo L’isola degli uomini il 25 aprile

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 25/04/2016
dalle 18:30 alle 19:45

Luogo
Pescara

Categorie


FLORIAN METATEATRO Centro di Produzione Teatrale

in collaborazione con A.N.P.I. Comitato Provinciale di Pescara “Ettore Troilo”

presenta per Teatro D’Autore e altri linguaggi direzione artistica Giulia Basel

lunedì 25 aprile 2016 ore 18.30 per “La Storia si fa Teatro”

FLORIAN ESPACE – Pescara

Stefano Baffetti in L’isola degli uomini

Monologo di narrazione che ripercorre la vera storia di quindici pescatori che nel giugno del 1944,

sfidando la sorte, portarono in salvo ventisei ebrei sulla sponda Alleata del lago Trasimeno.

una produzione Bottegart – bottega artigiana della creatività e dei diritti umani

In occasione del 71° Anniversario del Giorno della Liberazione,

lo spettacolo rivelazione del Festival “Palla al Centro 2015”,

adatto a tutto il pubblico a partire dai 10 anni.

“La realtà delle cose non esiste più. Esiste solo una fantasia. Quei ricordi che erano vivi, oggi chi ne sa più nulla di quei giorni terribili?…”

Isola Maggiore. Lago Trasimeno. Una comunità che da secoli, pur nelle difficoltà e nelle tribolazioni, vive in armonia seguendo ciò che il lago impone e ricevendo ciò che il lago può offrire. Un luogo dove tutto è semplice: anche l’eroismo. La storia di un prete e degli uomini di un piccolo borgo che affronteranno la tragedia della guerra nel tentativo di salvare un gruppo di ebrei destinati alla fucilazione.

Una piccola storia che sta sotto la Storia. Che compie la sua parabola senza disturbare. Una storia che si svolge senza fanfare, che assume il profilo dei suoi protagonisti: isolati attori senza pubblico, solo il sussurro delle onde ad indicarne il teatro.

In questo monologo Stefano Baffetti, mescolando narrazione, fantasia e testimonianze dirette, ricostruisce una vicenda carica di umanità e coraggio. La piccola storia di chi con innocenza e determinazione sfidò la ferocia nazifascista. Un racconto che non è solo memoria del passato, ma esempio e responsabilità per il futuro.

Dopo lo spettacolo, per “Incontri a teatro” seguirà un colloquio con la compagnia e una riflessione sugli eventi trattati a cura dello storico ENZO FIMIANI.

Biglietti: intero € 10 ; ridotto € 8 ; professionale € 6 (per artisti e per gli allievi delle scuole di teatro convenzionate)

E’ consigliata la prenotazione.

Info e prenotazioni:

FLORIAN METATEATRO

Via Valle Roveto 39 – 65124 Pescara

tel. 085 4224087 – 085 2406628 – 393/9350933

FACEBOOK Florian Teatro Stabile d’Innovazione

www.florianteatro.com – organizzazione@florianteatro.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: