Pescara, presentazione Estate più Sicura l’1 luglio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 01/07/2016
dalle 12:00 alle 12:45

Luogo
Pescara

Categorie


Riparte il progetto “Estate più Sicura” grazie al Comitato di Pescara della Croce Rossa Italiana che torna a mettere in campo il servizio di primo soccorso in bicicletta durante tutti i weekend di luglio e agosto lungo l’intera riviera pescarese.
Da segnalare quest’anno la fattiva collaborazione con il Comitato CRI di Spoltore, il Consorzio dei balneatori Ciba, e con SegWay Italia alla sua prima esperienza ufficiale con Croce Rossa Italiana, con la consueta ed imprescindibile sinergia con il Comune di Pescara e il Suem 118.
I dettagli del progetto verranno illustrati in una conferenza stampa convocata venerdi 1 luglio alle ore 12 presso lo Stabilimento Nettuno Beach. Parteciperanno, tra gli altri, il Presidente della CRI di Pescara Fabio Nieddu, il Presidente della CRI di Spoltore Pierluigi Parisi, il Sindaco di Pescara Marco Alessandrini, il vice sindaco, Enzo Del Vecchio, il Responsabile commerciale di SegWay Italia Marco Paulon, il Responsabile della Centrale 118 Vincenzino Lupi ed il Presidente del Ciba Stefano Cardelli.
“Estate più Sicura” è un progetto interamente finanziato dalla Croce Rossa Italiana che ha inteso investire sulla sicurezza dei cittadini e viene realizzato grazie all’impegno deivolontari CRI di Pescara e Spoltore. Lo scopo è di offrire un significativo servizio di prossimità che di certo contribuirà a razionalizzare le risorse sul territorio e soprattutto decongestionare il Pronto Soccorso cittadino intervenendo tempestivamente per piccoli traumi e per quelle patologie legate al caldo ed alla stagione estiva; il servizio, inoltre, sará fondamentale è determinante per salvare la vita nei casi di arresto cardiaco. Infatti durante i weekend 2 coppie di soccorritori qualificati pattuglieranno in bici la riviera nord e sud, dotati di zaino sanitario e defibrillatore automatico, in costante contatto con la Centrale 118.
Infine la novità di quest’anno: grazie a SegWay Italia i volontari della CRI saranno presenti tutti i sabato notte nei luoghi della movida pescarese, muniti di defibrillatore e borsa di primo soccorso a bordo di questi moderni dispositivi di trasporto, per rendere l’estate ancor più sicura per tutti. La società Segway Italy ha offerto il proprio contributo predisponendo a proprie spese la personalizzazione dei dispositivi per la Croce Rossa di Pescara.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: