Pescara, Forum congiunto Camere di Commercio e Comuni Adriatico – Ionio dal 7 al 9 giugno

Mappa non disponibile

Data
dal 07/06/2017 al 09/06/2017
dalle Tutto il giorno

Categorie


“Il Forum ha una valenza centrale per l’attivazione dei fondi europei destinati allo sviluppo della macro regione – ha detto questa mattina il Presidente Becci –  e le nostre città saranno protagoniste dei tavoli di progettazione su Agricoltura, Ambiente, Trasporti, Turismo, Imprenditoria Femminile, Pesca e Acquicoltura, cioè sui temi ritenuti centrali dall’Unione Europea.

Il Forum si pone come strumento di promozione dei nostri territori e la recente riforma degli enti camerali ha sancito per l’Abruzzo un incremento del 20% del diritto annuale da destinare proprio ai progetti turistici. Dunque, essere gli attori principali di nuove iniziative di valenza europea consente di incrementare ulteriormente le risorse da destinare alla nostra regione”.

Parole di gratitudine dal Presidente del Forum delle Camere di Commercio Rodolfo Giampieri: “aver portato questo evento a Pescara e Chieti significa aver superato i campanilismi, andare oltre i meri confini territoriali, guardare ad un’unica regione come catalizzatrice di risorse per lo sviluppo economico futuro. Ringrazio per la solidarietà le altre nazioni coinvolte che hanno voluto favorire l’Abruzzo in quanto gravemente colpito dai drammatici accadimenti di gennaio e dal susseguirsi dei terremoti.

Questo è il primo Forum congiunto delle Camere di Commercio e dei Comuni dell’Adriatico e dello Ionio: un evento di importanza strategica per lo sviluppo della regione dell’Adriatico e dello Ionio e al suo interno, infatti, contempla i territori delle due coste, in particolare Italia, Croazia, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Slovenia, Grecia ed Albania.

Dal 7 al 9 giugno, tra le città di Pescara e di Chiet,i la Tre Giorni vedrà coinvolti oltre 200 professionisti della UE e delle regioni di riferimento: in particolare giovedì 8 giugno, al il padiglione al Porto Turistico Marina di Pescara, tracceremo le priorità e le linee guida dei prossimi progetti per la Commissione” Europea”.

Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti – che nel Forum è la responsabile del tavolo di progettazione comunitaria – ha annunciato il progetto del Bike to Coast combinato con la Costa dei Trabocchi: “avere 40 km di percorso ciclabile lungo l’Adriatico significa consentire all’utenza turistica la fruizione di un ambiente che diversamente non può essere goduto, ambiente nel quale, ricordiamolo, ricade proprio la nostra mirabile Costa dei Trabocchi.
Dunque e finalmente, per l’Abruzzo anche un disegno di turismo slow e sostenibile, con il quale ci metteremo in relazione con i paesi nostri vicini dell’Adriatico e dello Ionio”.

“Sono anni che lavoriamo dal basso per far dialogare Comuni e Camere di Commercio, e con questo Forum dal titolo Bridging to the Future ci siamo riusciti – conclude Ida Simonella, Segretario Generale del Forum Città. Immagino una nuova stagione: un grande futuro europeo”.

Il forum prevede anche due tour guidati, da parte degli oltre duecento delegati, alla scoperta delle bellezze del nostro territorio. Domani toccherà a Chieti con la visita della Cattedrale di San Giustino, del Teatro Marrucino, dei Templi e del Teatro Romano, oltre che dei Musei Archeologici di Villa Frigerj e della Civitella; venerdì sarà, invece, la volta della scoperta del borgo slow di Città Sant’Angelo.

Programma_Forum-Pescara-Chieti-2 (1)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: