Pescara, evento Posso dare una mano anch’io il 24 ottobre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 24/10/2016
dalle 09:00 alle 12:30

Luogo
Pescara

Categorie


croce-rossa-e-protezione-civileLunedì 24 ottobre dalle ore 9.00 alle 12.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara, si terrà l’evento formativo-informativo Anffas “Posso dare una mano anch’io. Incontriamo i professionisti dell’emergenza”.

Interverranno il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta d’Abruzzo con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca su “Diversa abilita’ e resilienza”; il Direttore Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e  Politiche Ambientali, Emidio Primavera su “Il sistema regionale di Protezione Civile”; il Responsabile Ufficio Interventi, Soccorso e Sala Operativa,Silvio Liberatore su “La divulgazione della “cultura” di Protezione Civile”.

Presenti il leader autorappresentante Anffass Pe, Simone Fidanza con una “Lettera aperta alla Croce Rossa Italiana e alla Protezione Civile” e il Presidente della Croce Rossa Pe, Fabio Nieddu, su “Le attività della Croce Rossa Italiana e nozioni di primo soccorso”.

I lavori verranno aperti da Maria Pia Di Sabatino, Presidente Anffass Regione Abruzzo/Pescara, dai saluti delle autorità istituzionali e dal tutor Gabriella Di Giovanni che presenterà il progetto “Prove di Futuro: Percorsi Sperimentali di Vita Indipendente” (LR.95/95), realizzato prevalentemente presso la Casa Famiglia “La Gabbianella” di Anffas Pe all’interno del Parco del Sorriso in via Bernini angolo via Caravaggio (Pe), le cui azioni prioritarie sono rivolte sia allepersone con disabilità intellettiva, con l’intento di sperimentare azioni su percorsi di vita indipendente e inclusione nella società  in una prospettiva di vita autonoma (week-end, orto sociale – Cia Pescara, percorsi formativi-informativi – inclusive Caffè Giulianova, Scienza Under18, Aurora Valori&Sapori); sia alle famiglie attraverso una sperimentazione di momenti di separazione dai propri figli, promuovendo una genitorialità responsabile e una rete di solidarietà concreta attraverso il gruppo di auto mutuo aiuto.

Tra i partner che hanno aderito al progetto: Protezione Civile Regione Abruzzo; Comune di Pescara; Croce Rossa Italiana; Cia-Confederazione Italiana Agricoltori Pe; Anfass Onlus Nazionale – Abruzzo – Ortona – Lanciano – Giulianova – Martinsicuro – Sulmona – Avezzano; Aism Pescara; Laad Onlus, ecc.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: