Pescara, DOCUDI’ 2017 il giorno del Cinema documentario

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 21/04/2017
dalle 17:30 alle 20:30

Luogo
libreria laFeltrinelli

Categorie


Venerdì 21 aprile proiezione del film “La malattia del desiderio” di Claudia Brignone, vincitore del Premio Jorge Garcia Badaracco “Fondazione Maria Elisa Mitre”

quale miglior lungometraggio alla settima edizione de Lo Spiraglio FilmFestival

DOCUDI’ 2017 il giorno del Cinema documentario
PESCARA venerdì 21 aprile ore 17.30

Si conclude venerdì prossimo alle ore 17.30 a Pescara presso la libreria laFeltrinelli in via Milano (ingresso libero) la Rassegna DOCUDI’ 2017 il giorno del Cinema documentario con la proiezione del film La malattia del desiderio di Claudia Brignone.
La Rassegna presenta alcuni dei migliori Film documentari presenti nell’archivio del Festival del documentario d’Abruzzo – Premio Internazionale Emilio Lopez (www.abruzzodocfest.org)

INFO, sinossi, schede alla pagina www.webacma.it/docudi-2017
Il film lo scorso 2 aprile 2017, ha vinto il Premio Jorge Garcia Badaracco “Fondazione Maria Elisa Mitre” quale miglior lungometraggio alla settima edizione de Lo Spiraglio FilmFestival della salute mentale, che si è tenuto a Roma presso il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Paolo Virzì, che ha ricevuto il Premio Lo Spiraglio – Fondazione Roma Solidale onlus.

La Giuria ha assegnato il premio con la seguente motivazione:

La malattia del desiderio di Claudia Brignone. Un racconto partecipe, e mai retorico, sulle vite di chi è affetto dalla “malattia del desiderio” (la dipendenza). Con grande delicatezza e con estrema verità, Claudia Brignone entra nella complessa relazione tra operatori e tossicodipendenti. Ci racconta queste storie estreme e disperate con uno sguardo sempre attento, misurato, consapevole e mai artefatto. Un lavoro di grande rigore estetico, collocabile nel vivacissimo panorama del Cinema del Reale che negli ultimi anni ha messo in luce alcuni dei migliori registi italiani, tra cui Leonardo di Costanzo, Pietro Marcello, Alice Rohrwacher e Gianfranco Rosi.

Al termine della proiezione, seguirà un dibattito.

venerdì 21 aprile ore 17.30

La malattia del desiderio di Claudia Brignone,  57′ 2014  

Napoli, Fuorigrotta. Sullo sfondo c’è lo stadio San Paolo e sotto la curva A sorge il Ser.t, il Servizio per le Tossicodipendenze. In questo quartiere, che la domenica si popola di tifosi, c’è un luogo che custodisce le storie di medici e pazienti. Per più di due anni ho frequentato il Ser.T ascoltando la voce di chi prova a uscire dalla “dipendenza”, definita dai medici “la malattia del desiderio”. Ognuno sembra avere la sua terapia, anche se spesso si rivela soltanto un tentativo…

evento su Fb www.facebook.com/events/696558067188719/

trailer https://vimeo.com/142717762

pagina Fb www.facebook.com/La-Malattia-Del-Desiderio-379602528906163/

scheda www.cinemaitaliano.info/lamalattiadeldesiderio

scheda Regista www.cinemaitaliano.info/pers/023005/claudia-brignone.html

L’A.C.M.A. (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese) è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2000 che ha, tra le sue finalità, quelle di diffondere la cultura cinematografica ed audiovisiva.

Si propone in particolare di accrescere – ampliandola – la fruizione delle molte attività multimediali esistenti nel territorio, di promuoverne di nuove e di favorire attività produttive cinematografiche e audiovisive di soggetto abruzzese.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: