Pescara, Bell’addormentata a Piazza Salotto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 03/07/2017
dalle 21:00 alle 23:00

Luogo
Piazza Salotto

Categorie


lunedì 3 luglio ore 21 – PIAZZA SALOTTO PESCARA

la Coop Sociale LA MINERVA presenta ARTISTIC CENTER PESCARA in

Bell’addormentata, liberamente tratto dalla fiaba di Charles Perrault

Spettacolo di teatro e danza

Direzione artistica Giovanna Finaguerra, Regia Beniamino Cardines

Sul palcoscenico di Bell’addormentata, ad esprimersi attraverso le arti sceniche, un gruppo di giovanissimi artisti pescaresi, selezionati attraverso incontri e laboratori tenuti nelle Scuole e presso il Centro Culturale Artistic Center di Pescara, alla ricerca e per educare il talento, per mostrare quanta vivacità e creatività c’è nelle giovani generazioni. Coreografie Miriam Di Nardo.

Con la partecipazione dell’attore Raffaele Landesti nel ruolo di “Malefico”, e di SWING TIME ballet, coreografie Valerio Ricciardi, Federica Dell’Osa, Eugenia Ricciardi.

Giovanna Finaguerra: “Da quasi 30 anni l’Artistic Center di Pescara è Centro Culturale che cerca, attraverso la produzione e la promozione culturale di arrivare al cuore non solo dei ragazzi attori-danzatori-cantanti, ma anche del pubblico sempre attento all’autenticità delle emozioni. E, la collaborazione decennale con la Coop Sociale La Minerva non è altro che un ulteriore conferma di voler essere sempre più dentro il cuore vivo della città.” 

Beniamino Cardines: Quest’anno torniamo a raccontarvi una fiaba. La bella addormentata nel bosco di Charles Perrault, scritta nel XVII secolo. Ci siamo detti che forse era meglio fare uno spettacolo che guardasse la vita in positivo, di fronte alle tante, troppe brutture quotidiane. E così, ci siamo innamorati di questa storia e della sua possibilità, di essere, per noi contemporanei, una specie di transfert dell’amore per la vita, e della necessità di vivere con gioia… anche quando le cose sembrano addormentarsi, opporsi, venirci contro. Vogliamo continuare a pensare al Teatro e alla Danza, come luoghi per dire qualcosa, per educare a qualcosa, dove le nostre vite e le storie possano intrecciarsi e confondersi in assoluta libertà creativa.”

L’evento è organizzato dal COMUNE di PESCARA – Assessorato al Turismo e Grandi Eventi. Ingresso libero.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: