Milano, GOLOSARIA dal 5 al 7 novembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 05/11/2016 al 07/11/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Milano

Categorie


immagine-golosariaSono 6 le aziende della provincia di Pescara che parteciperanno a “Golosaria”, la rassegna enogastronomica di cultura e gusto, giunta alla sua XI edizione, e che si terrà, dal sabato 5 a lunedì 7 novembre, presso il Mico , Centro Congressi Milano. Tutte accumunate da un unico comune denominatore, l’olio extra vergine di oliva, e da uno stesso obiettivo, quello cioè di far toccare con mano l’eccellenza italiana legata ad un territorio ed intraprendere nuovi rapporti commerciali.

La delegazione è organizzata dalla Camera di Commercio di Pescara anche in qualità di socia dell’Associazione nazionale Città dell’olio, avente tra i suoi compiti principali “quello di divulgare la cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità, tutelare e promuovere l’ambiente ed il paesaggio olivicolo, diffondere la storia dell’olivicoltura – spiega il presidente dell’Ente, Daniele Becci – e ancora garantire il consumatore attraverso la valorizzazione delle denominazioni di origine, l’organizzare eventi, l’attuazione di strategie di comunicazione e di marketing mirate alla conoscenza del grande patrimonio olivicolo italiano. Considerato il valore commerciale e promozionale dell’iniziativa – precisa Becci – abbiamo deciso di acquistare quattro spazi espositivi nell’ambito dell’area dedicata al mondo dell’olio d’oliva, curata, appunto, dell’Associazione nazionale città dell’olio. Golosaria rappresenta, a nostro avviso, un’ottima opportunità per presentare i propri prodotti ed ampliare gli orizzonti commerciali dell’intera catena produttiva, con possibilità di vendita diretta ai numerosi visitatori”. Nella passata edizione, infatti, si sono registrati oltre 20 mila visitatori durante le tre giornate.

Per far anche degustare l’olio delle aziende presenti in fiera, la Camera di Commercio di Pescara ha previsto uno show cooking dello chef Daniele D’Alberto (domani, alle 19.00) il quale delizierà i palati dei visitatori con il suo “Tortello al pecorino di Farindola, con salsa di pomodoro a pera, olive e limone candito”. Un piatto colorato e gustoso, un’alchimia di sapori, tutti estremamente equilibrati tra loro, che conferiscono grande appeal a questa creazione gourmand che esprime al meglio le eccellenze gastronomiche made in Abruzzo. Daniele D’Alberto, 29 anni, eletto chef emergente Abruzzo 2014, riceverà, lunedì durante la chiusura della kermesse, dal giornalista Paolo Massobrio, ideatore di “Golosaria”, e dagli autori di “Gatti Massobrio”, guida nazionale dei ristoranti di imminente uscita, il premio “L’alto giudizio di Radioso” per il suo locale “BR1” di Montesilvano.

Di seguito l’elenco delle aziende presenti in fiera: Azienda Agricola Tenuta Basciano di Angelika Wessel (Spoltore), Società Agricola Cignale srl (Penne), Società Agricola Terre Vestine (Penne), Azienda Agricola Oleificio De Iuliis Timando (Pianella), Società Agricola “Giardini di Giulio” s.s. di De Amicis Chiara e Soci (Tocco da Casauria), Tocco d’Italy società agricola s.s. (Tocco da Casauria).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: