L’Aquila, Musica Antica e Festival Fatti di Musica al Conservatorio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 13/05/2017
dalle 18:30 alle 20:45

Luogo
Auditorium Shigeru Ban

Categorie


Si chiude domani Sabato 13 maggio alle ore 18,30 presso l’Auditorium Shigeru Ban, con il concerto finale dell’Atelier di Orchestra Barocca diretta dal docente interno Giorgio Matteoli, la V Settimana di Musica Antica al Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila, fitto calendario di concerti, eventi, masterclass e “classi aperte” a cura dei singoli docenti del Dipartimento di Musica Antica interno all’Istituto.

L’Atelier di orchestra Barocca su copie di strumenti antichi, composto da allievi, docenti ed esperti esterni, ha inteso quest’anno valorizzare i diplomandi/laureandi delle classi di clavicembalo (M° Coen), Flauto dolce (M° Matteoli), Canto Rinascimentale e Barocco (M° Simboli) e flauto traversiere (M° Tufano) dando l’opportunità a questi meritevoli studenti, di eseguire pubblicamente parte del loro programma di diploma accompagnati da una vera e propria orchestra di strumenti antichi.

Il concerto di domani comprenderà, infatti, due esecuzioni per cembalo ed archi di J.S. Bach (La maggiore e Fa minore), parte della lunga Suite in La minore per flauto dolce, archi e Continuo di Telemann, un concerto in Do maggiore di Vivaldi per due  traversieri, archi e continuo e la bellissima Cantata bachiana (una delle poche a firma del sommo compositore scritte espressamente su testo in lingua italiana) per soprano, flauto traverseiere, archi e continuo ”No sa che sia dolore” (solisti il soprano Giorgia Cinciripi e la suonatrice di flauto traverso barocco Lara Cocca).

Sempre al Conservatorio si svolgerà la prossima settimana partire da lunedì 15 il Festival “Fatti di Musica” edizione  2017 organizzato dalla Consulta degli studenti con concerti tutti i pomeriggi alle ore 15 del Conservatorio aquilano e l’incontro con il giornalista musicale di Radio Vaticana Marco Di Battista dal titolo “Il Musicista Liquido” che si svolgerà nell’auditorio del conservatorio mercoledì 17 maggio alle ore 15.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: