L’Aquila, Il Flauto magico di Mozart saggio finale per gli allievi di Canto del Conservatorio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 09/06/2017
dalle 17:30 alle 19:30

Luogo
Conservatorio Casella

Categorie


Domani 9 Giugno  2017 alle ore 17.30 presso l’ Auditorium del Conservatorio Casella ci sarà rappresentata l’opera  Die Zauberflöte di Wolfgang Amadeus Mozart, un concerto realizzato da tutti gli allievi della Classe di Canto della professoressa Antonella Cesari ed accompagnati al pianoforte dal M° Enrico Arias.

Questo Singspiel è realizzato come progetto di classe di fine anno e sarà proposto in lingua originale (tedesco) per quanto riguarda tutti i pezzi musicali, curati dal M° Arias;  mentre i dialoghi saranno proposti in italiano e sono stati rivisitati per rendere più comprensibile la trama dell’opera, intrecciata e piena di personaggi.

Grazie alla collaborazione di tutti gli allievi della classe è stato possibile allestire scenografie, realizzare tutti gli oggetti di scena e montare un impianto luci per dare un tocco in più alla regia curata dal M° Antonella Cesari.

“Amore e passione per la musica e per lo studio, generosità, amicizia e slancio giovanile hanno trasformato quello che era iniziato come un progetto di “saggio di fine anno” in un godibilissimo e vero spettacolo – dichiara il Direttore del Conservatorio Giandomenico Piermarini – . Con pochissimi mezzi ma tanta fantasia – le scenografie sono un miracolo di riciclaggio e bricolage – questi intraprendenti studenti di Canto e i loro docenti paiono volerci rammentare come una forte motivazione interiore, dedizione e impegno possano rendere realizzabili anche gli obiettivi più ambiziosi e apparentemente irraggiungibili, nell’arte come nella vita.”

A partecipare al progetto ci sono anche altri allievi del Conservatorio che collaborano con strumenti musicali e comparse. Il progetto oltre che impegnativo è stato altamente formativo per i giovani cantanti che auspicano a una vita piena di successi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: