L’Aquila, consegna dei Premi Panathlon il 28 ottobre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 28/10/2016
dalle 17:00 alle 19:00

Luogo
L'Aquila

Categorie


Sarà una giornata particolare, quella del 28 Ottobre 2016, per il Club dell’Aquila del Panathlon International. In occasione di una cerimonia che avrà luogo alle ore 17,00 nella Sala Conferenze dell’Ance, in Via De Gasperi 60, verranno infatti consegnati i Premi Panathlon, attribuiti a tre atleti aquilani che hanno ottenuto grandi risultati in occasione di competizioni internazionali. Ma il Panathlon quest’anno ha voluto anche individuare cinque studenti degli Istituti superiori della città che si sono distinti sia nello sport, sia nel rendimento scolastico. Per questa ultima iniziativa un contributo importante lo ha offerto l’Ance, l’Associazione provinciale costruttori edili, che ringraziamo a nome nostro, ma anche a nome delle scuole, per aver voluto schierarsi con noi per condividere i nostri scopi, rivolti a spingere i giovani a praticare lo sport.

In questo cammino abbiamo anche trovato la collaborazione dell’Assessore comunale allo Sport Emanuela Iorio, che è oggi qui con noi e che vuole testimoniare il ringraziamento dell’Amministrazione e della Città a questi atleti che nel mondo hanno saputo tenere alto il nome dell’Aquila.

I Premi Panathlon sono stati attribuiti dal Club a Maria Enrica Spacca, Maria Carmela Petrella e Marco Zannetti.

Maria Enrica Spacca ha ottenuto grandi risultati nell’atletica leggera. Specialista dei 400 metri piani, con la staffetta italiana ha partecipato alla finale nelle Olimpiadi di Rio, dopo aver vinto la medaglia d’oro, sempre con la staffetta, ai Giochi del Mediterraneo del 2013 in Turchia. Ha vinto 12 titoli italiani, di cui due individuali.

Maria Carmela Petrella, atleta della Federazione Tiro a Volo, ha vinto la Medaglia d’oro con la squadra italiana nel Campionato Europeo 2016 nella specialità Fossa Universale e sempre nella gara a squadre quest’anno ha vinto la Medaglia d’argento nella Coppa del Mondo in Marocco. Nel 2015 ha ottenuto successi anche individuali nel Gran Prix e in Coppa Europa.

Marco Zannetti ha raggiunto grossi risultati nelle arti marziali, aggiudicandosi recentemente la Medaglia di bronzo ai Campionati mondiali di Mixed Martial Arts di Las Vegas. Oltre a vari titoli nazionali, ha ottenuto la Medaglia d’argento ai Campionati Europei di Birmingham nel 2015.

I Premi Scuola e Sport vanno invece a Luisa Urrata e Michela Catonica, atlete portatrici di handicap dell’Istituto IPSIASAR Da Vinci – Colecchi, alla squadra di Rugby a 7, a Stefania Barrucci e Leonardo Puca del Liceo Scientifico Andrea Bafile.

Luisa Urrata ha ottenuto l’ottavo posto nella finale nazionale studentesca di corsa campestre e il settimo posto nei 100 metri piani nei Campionati studenteschi su pista; Michela Catonica è giunta invece quinta, sempre nei 100 metri; la squadra di Rugby a 7, di cui è capitano Angelo Maurizi, ha vinto il titolo nazionale studentesco; Stefania Barrucci si è classificata quinta nella finale nazionale dei campionati studenteschi nel salto in lungo; Leonardo Puca ha conquistato il quinto posto nella finale nazionale dei campionati studenteschi nei 400 metri piani.

Infine il Panathlon aquilano consegnerà riconoscimenti a tre soci del Club: a Antonello Passacantando per essere riuscito a portare sulle montagne aquilane i Campionati del Mondo studenteschi di sci; a Mario Miconi per l’organizzazione nella nostra città degli Internazionali d’Italia CSEN di pattinaggio su strada; ad Andrea Scordella per l’organizzazione del Trofeo Dante Vecchioni di tiro a segno. Il loro impegno è servito per portare a L’Aquila e dintorni centinaia di atleti, dando lustro alla città e favorendone la crescita sportiva ed economica.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: