L’Aquila, I Cantieri dell’Immaginario: NoLimits

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 17/07/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Auditorium Renzo Piano

Categorie


LUNEDì 17 LUGLIO

Auditorium del Parco ore 21.30

Teatro/Danza/Musica

NoLimits

Maria Cristina Giambruno regia e drammaturgia

Roberta Vacca musica originale

Giulia Francavilla elaborazioni musicali in live electronics

Francesca La Cava coreografie

Aldo Spahiu, Claudia Gentili, Alessandra Pavoni e Nicoletta Ragone interpreti

con la collaborazione del Conservatorio A. Casella dell’Aquila

musicisti del Conservatorio A.Casella

Marco Tresca​ sax, Riccardo Sanna bayan, Gabriele Boccio violoncello

Michele Innocenzi disegno luci

Maria Grazia Cimini costumi

produzione: GRUPPO e-MOTION

GRUPPO E-MOTION

 

“All’inizio c’era il caos… I venti delle tempeste formarono un enorme vortice nel quale le parti pesanti restarono al centro, mentre quelle più leggere furono spinte tutte intorno. La terra e l’acqua rimasero così al centro ed il fuoco intorno. Il fuoco fece evaporare molta acqua ed il vapore diventò aria. L’aria, premendo contro il fuoco, lo sollevò e lo spazio fra la terra ed il fuoco divenne cielo… Intanto la terra, che prima era mescolata all’acqua, seccò e apparvero le pianure e le montagne, mentre nelle conche profonde si raccolse l’acqua rimasta e si formarono i mari. La terra prese la forma di una ruota. Nelle calde acque dei mari comparvero le prime forme di vita. In seguito alcuni di questi animali incominciarono a vivere fuori dall’acqua e da essi derivarono tutti gli animali terrestri”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: