L’Aquila, al Film Festival RAG UNION di Mikhail Mestetskiy

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 21/02/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Auditorium Del Parco

Categorie


Martedì 21 febbraio – RAG UNION di Mikhail Mestetskiy – Auditorium del Parco, ore 18.30 e 21.00

In una desolata cittadina russa, la vita di un adolescente cambia radicalmente dopo aver stretto amicizia con tre tipi a dir poco fuori dal comune.
Sportivi, artisti e sognatori, i giovani, autoproclamatosi “Rag union”, credono di poter cambiare il mondo per mezzo di violente azioni di protesta. L’esordio alla regia di Mikhail Mestetskiy racconta con esuberante energia il dramma adolescenziale del passaggio alla maturità.

“Con un po’ di vitalità funerea di Kusturica e un po’ di spensieratezza da Nouvelle Vague (ma senza quella gravitas), Rag Union è un felice inno, una corsa bellissima”, Gabriele Niola, BadTaste

“Già nel 1880, Dostoevskij ha scritto di tali giovani, i “ragazzi russi”, ne’ I fratelli Karamazov: “Si parla dell’esistenza di Dio e di immortalità. E quelli che non credono in Dio parlano di socialismo e anarchismo. […] Le masse di ragazzi russi non fanno altro che porsi le domande eterne… ‘Questo è esattamente ciò che i membri della Rag Union fanno, come in una versione moderna dei ‘Fratelli’ di Dostoevskij. Uno di loro è un comunista, fervente impegnato per una causa politica, un altro un artista cinico’” Andrei Kartashev, The Calvert Journal

Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=Nuw-_4cczN0

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: