Giulianova, chiusura Parco degli Eucalipti il 25 luglio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 25/07/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Giulianova

Categorie


il Peschereccio nella Bambinopoli del Parco degli EucaliptiSu disposizioni del sindaco Francesco Mastromauro, e sulla scorta del sopralluogo effettuato oggi, 21 luglio, dall’assessore ai Lavori pubblici Francesca Guerrucci insieme con la consigliera comunale Federica Vasanella, domani, 22 luglio, gli operai del Comune effettueranno un primo intervento nel Parco degli Eucalipti, detto anche Parco Franchi, sui giochi presenti nella Bambinopoli Comunale. Gli interventi di manutenzione più impegnativi sui giochi verranno però effettuati il 25 luglio, per cui si renderà necessario chiudere al pubblico il parco per l’intera giornata.
“L’azione non solo dei vandali ma anche di persone evidentemente irresponsabili e incapaci di comprendere il valore dei beni collettivi – dichiara il sindaco – è alla base degli interventi che ho sollecitato per restituire piena funzionalità e decoro ai giochi presenti. Tra i quali due riservati ai diversamente abili, nell’ordine l’altalena donata dall’associazione “Giulianova Futura” e “Il Peschereccio”, il gioco multiposto donato il 3 maggio 2014 dal Lions Club Giulianova Castrum insieme con l’associazione teatrale “Giuliesi in scena” aderendo al mio auspicio di arricchire la città di una dotazione importante per le persone diversamente abili così da elevare ulteriormente la qualità della Bambinopoli Comunale. Purtroppo proprio il “Peschereccio”, costato migliaia di euro, è stato oggetto di veri e propri sfregi già poco dopo l’inaugurazione e fino a quando non abbiamo attivato, per evitare i bivacchi, i vandalismi e l’insozzamento dell’area verde, i controlli affidati ad un istituto di vigilanza. C’è però da dire che a ridurre la funzionalità del “Peschereccio” sono stati anche coloro che lo hanno usato, o comunque consentito che venisse usato impropriamente. In ogni caso – continua Mastromauro – dopo quelli del 22 luglio ci saranno gli interventi più importanti del 25 luglio, finalizzati anche al lavaggio dei giochi con l’utilizzo di lance ad alta pressione e all’eliminazione delle scritte. Ma altri interventi sono stati già programmati per la fine di settembre e concerneranno, tra l’altro, la nuova seminazione del prato”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: