Francavilla, con il carnevale più antico della Regione

Mappa non disponibile

Data
dal 26/02/2017
dalle Tutto il giorno

Categorie


Il Carnevale d’Abruzzo di Francavilla al Mare è il più antico della regione, la sua istituzione risale ai primi anni del dopoguerra. La costruzione dei carri è affidata ad esperti maestri cartapestai del luogo, che per la realizzazione delle strutture partono da modelli in argilla per poi proseguire con la cartapesta e la vetroresina. Con arte e maestria, vengono realizzati i carri e i loro protagonisti, ispirati alla caricatura e alla satira di personaggi ed eventi assurti alla ribalta dei media nel corso dell’anno. Alla sfilata partecipano anche gruppi folcloristici, bande musicali e i cittadini, soprattutto bambini, vestiti in maschera. Emblema del carnevale francavillese è Patanello. Si narra che la maschera si ispira a un ciabattino “zi’ patane” vissuto tra la fine dell’800 e i primi del ‘900 nella bella città abruzzese. Egli era un personaggio stravagante e carismatico, che amava fare baldoria, girare per le osterie e soprattutto era famoso per i suoi scherzi goliardici.  Tuttora Re Patanello apre il corteo seguito da tutti gli altri carri e dai diversi gruppi mascherati.

Le sfilate dei carri allegorici della 62^ edizione si terranno il 19, 26 e 28 febbraio 2017 con inizio alle ore 15. Biglietto d’ingresso € 5. Abbonamento per le tre sfilate € 8. 

DOMENICA 

26 FEBBRAIO 

A partire dalle 15:00

Sfilata di Carri Allegorici nel Centro Città accompagnati 

dal gruppo di Ballerine della Scuola di 

Samba Brasiliana 

SAMBA FIT.

Successivamente si Ballerà con il Brio e l’energia del Gruppo Musicale 

PEPPE MILLANTA 

&

BALKAN BISTRÒ 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: