Chieti, proiezione docu-film storie costruttori nel Dopoguerra il 20 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 20/05/2016
dalle 16:30 alle 17:45

Luogo
Chieti

Categorie


Fatica, povertà, sacrifici e, poi, finalmente, il sogno diventa realtà. Il sogno è quello di tanti costruttori della provincia di Chieti che nel Dopoguerra hanno lottato e faticato per vedere nascere e crescere le loro imprese e che, oggi, hanno tanto da raccontare. Storie narrate nel docu-film “Insieme nel futuro”, raccolte dal regista di origini teatine e Leone d’Oro a Venezia nel 1982, Luciano Odorisio. Venerdi’ 20 maggio dalle 16,30 al Teatro Marrucino di Chieti, il film-documentario verrà proiettato in anteprima assoluta in occasione dei 70 anni dell’Ance Chieti, associazione dei costruttori della provincia teatina: un lavoro in cui il regista è riuscito a trasformare una “materia statica” come quella delle costruzioni in una fonte di ricordi, d’interpretazioni, di emozioni che mostrano da quanto lontano arrivino i costruttori di oggi. Odorisio racconta la storia “edificante” di grandi e piccoli imprenditori che hanno lasciato il segno del loro lavoro non solo nella loro terra, ma anche in Italia e nel resto del mondo. Alcuni di loro vengono dal basso, costretti per lungo tempo alla vita da emigranti; altri sono eredi d’imprese attive sin dalla seconda metà del 1800 e in grado di realizzare opere complesse di restauro o grandi progetti infrastrutturali come viadotti, ferrovie, autostrade, complessi residenziali e centri direzionali. Sono le storie di De Cesare, Di Vincenzo, Toto, Di Marzio, Strever, Marrollo e tanti altri che hanno fatto e continuano a fare la differenza nel panorama delle costruzioni, alcuni anche a livello internazionale. “Un incredibile universo di persone che hanno sognato un’impresa e poi sono riusciti a realizzarla – spiega Luciano Odorisio – Svolgendo questo documentario ho conosciuto figli d’imprenditori che hanno fatto questo mestiere sin dagli inizi, quando le loro organizzazioni muovevano i primi passi; e in questi 70 anni di Ance sono riusciti a trasformare un territorio agricolo. A proiettarlo nel futuro trasformando, ad esempio, le loro stesse imprese da agricole a edili. Hanno dato il ‘la’ per il futuro di Chieti e della sua provincia. Ho incontrato persone speciali e importanti. Mi hanno emozionato. Storie di uomini e di famiglie che trasmettono un sistema di valori che va al di là di quelli aziendali. Spero che il documentario piaccia, io l’ho realizzato con passione. Le costruzioni, l’edilizia, sembrano materie statiche fatte per uomini puramente concreti. Invece, ho scoperto che dietro c’era un mondo di sognatori”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: