Chieti, “MUMBLE, MUMBLE, ovvero confessioni di un orfano d’arte” il 15 gennaio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 14/01/2017 al 15/01/2017
dalle Tutto il giorno

Luogo
Chieti

Categorie


Domenica 15 gennaio ore 18:00

Stagione di prosa del PICCOLO TEATRO DELLO SCALO

ALTRASCENA art management presenta

“MUMBLE, MUMBLE, ovvero confessioni di un orfano d’arte – Narrazione impudica di due funerali …e mezzo”

di Emanuele Salce e Andrea Pergolari, con Emanuele Salce e Paolo Giommarelli

La data del 14 in accordo con la compagnia è stata annullata per la situazione climatica di questi giorni.

Quest’anno la stagione di prosa prevede diversi nuovi spettacoli ospitanti tutti di alto livello artistico, con l’eccellenza dello spettacolo che sarà ospitato il 15 gennaio, MUMBLE MUMBLE di Emanuele Salce (ha avuto come padre il famoso regista Luciano Salce e come patrigno l’attore Vittorio Gassman). Lo spettacolo ha già riscosso un notevole successo a Roma, sia di pubblico che di critica. Prima ed unica data in Abruzzo a CHIETI.

“Qual’è il segreto per un famoso figlio d’arte? Semplice…trovare la propria strada nella vita ridendo amaramente di sé stesso”. Mumble mumble, il riflettere borbottando è il soprannome di Emanuele Salce, figlio, anzi orfano d’arte e protagonista di questa pièce teatrale di enorme successo. Tre atti scritti con Andrea Pergolari in cui Salce raccontando “la follia dilagante di gente che non sa come comportarsi credendo di comportarsi bene”, affronta tre morti, quella del padre Luciano Salce, il padre naturale, quella di Vittorio Gassman, il padre putativo, più una propria catartica e metaforica morte, il proprio fallimento di seduttore esposto alla mortificazione e alla vergogna. Di ricordo in ricordo, mescolando i registri e i toni, tra alto e basso, divertimento ed emozione, il protagonista rivive i momenti più grotteschi dei due funerali,tra amici di famiglia, becchini, finti parenti, politici e prelati; personaggi singolari e improbabili, un vero e proprio carosello a tinte surreali di sacro e profano. Il rimuginare di Salce è un pensare senza rancore; ora è Edipo a parlare e a raccontare: verso i suoi due grandi padri non prova né rancore, né astio ma un atto d’amore che ne testimonia la maturità, umana e artistica.. A fare da contraltare in scena lo spettatore-regista Paolo Giommarelli ora complice, ora provocatore della confessione. Ritmo e comicità segnano questo spettacolo che fa rifiorire la tradizione della commedia dell’arte in cui, da sempre, convivono alto e basso, morte e vita.

Stagione di prosa del PICCOLO TEATRO DELLO SCALO

Quest’anno la stagione di prosa prevede diversi nuovi spettacoli ospitanti tutti di alto livello artistico, con l’eccellenza dello spettacolo che sarà ospitato a Gennaio il 14 e 15, MUMBLE MUMBLE di Emanuele Salce ( ha avuto come padre il famoso regista Luciano Salce e come patrigno l’attore Vittorio Gasman). Spettacolo che ha già riscosso un notevole successo a Roma, sia di pubblico che di critica. Prima ed unica data in Abruzzo a CHIETI.

REGIA Timothy JOMM
ORGANIZZAZIONE Fabrizio PERRONE
DISTRIBUZIONE ALTRA SCENA
UFFICIO STAMPA Rocchina CEGLIA
FOTO DI SCENA Dania MARTINO
COSTUMI Giulia Elettra FRANCIONI
GRAFICA E MATERIALI COMPAGNIA DELLA CORTE
PRODUZIONE STARDUST SRL

Biglietti….12 euro, ridotto 10 euro

Prenotazioni al 328 32 57 210 data la capienza limitata è consigliata la prenotazione.

******

PICCOLO TEATRO DELLO SCALO

ASS. IL CANOVACCIO

VIA PESCARA, 205/A

66100 – CHIETI SCALO

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: