Abruzzo, il 7 maggio musei gratis

Mappa non disponibile

Data
dal 07/05/2017
dalle Tutto il giorno

Categorie


Un papa ed un imperatore sono inginocchiati davanti a Lei,  inscritta in una perfetta mandorla di rose su fondo blu intenso. E’ la Madonna del Rosario,  maggio mese mariano,  e lui è Saturnino Gatti che racconta, nella magnifica tavola del 1511 conservata al MuNDA,  la sua cifra stilistica espressa anche in ambito scultoreo e indagato, attraverso i  suoi capolavori, nell’incontro a L’Aquila. Maggio mese mistico se San Bernardino,  figura emaciata, senza denti, consumata dalle prediche e dalle privazioni, ma brillante nella comunicazione, suo il famosissimo brand del sole a dodici raggi, lo si incrociava con San Giovanni da Capestrano, San Giacomo della Marca nel corpo medievale dell’Aquila del XV secolo, viene onorato il 20 maggio, data della sua morte. Sua l’opera “Sui contratti e l’usura” a tutela di quelle identità emarginate ed escluse, l’’indicibile”, quindi,  che torna il 20 e 21 al centro della festa dei Musei in tutta Italia, in un mese che si veste a festa, a Chieti, nell’edizione del Maggio teatino. Ma maggio è anche il mese della mamma, dei ricordi intimi ed affettuosi di Gabriele d’Annunzio nell’epistolario a sua madre mentre la  musica nel cratere percorre sentieri artistici e naturalistici,  colonna sonora di una stagione che volge al termine,  anticipando e programmando,  con l’Open Day, l’accoglienza turistica della nostra regione che cerca un riscatto al terribile inizio di quest’anno.

Domenica  7 maggio ingresso gratuito in tutti i musei statali #domenicalmuseo

20 e 21 maggio 2017 Festa dei Musei 

L’ingresso in tutti i musei è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.

Biglietto gratuito al di sotto dei 18 anni.

Con il  biglietto d’ingresso ad un museo è possibile nella stessa  giornata visitarne un altro della rete statale con  riduzione. Tutti i musei sono senza barriere architettoniche.

L’AQUILA

MUNDA – MUSEO NAZIONALE D’ABRUZZO – Borgo Rivera –

Vicino stazione F.S. – parcheggio gratuito. Orario: 8.30/19.30.  Chiuso il lunedì. Sito work in progress: www.munda.abruzzo.it.  Per info:   pm-abr@beniculturali.it; tel. 0862.28420/ 3355964661. Biglietto 4 €, ridotto 2 €. Laboratori didattici a cura dell’Associazione D-Munda cell 329 775 2626

Prossima all’apertura, la chiesa di San Vito aggiunge un nuovo dettaglio al Borgo della Rivera che gradualmente, con il Munda di fronte le 99 cannelle, sta riappropriandosi di una identità in una città che mostra ancora evidenti  i segni del sisma,  fra  gru che svettano come totem augurali. Entrando nella nuova sede del Museo Nazionale d’Abruzzo, il MUNDA,  si accede in un caleidoscopio intatto dove si ammirano le opere salvate   dal Museo nel Castello Cinquecentesco dopo il sisma e accurati restauri. Sarà per questo che il diaframma fra lo sfascio esterno e l’eleganza delle Madonne medievali, collocate su sofisticate tecniche antisismiche, si apre a chi si incammina nelle sei sale: il bagliore del Trittico di Beffi del primissimo Quattrocento, il naso lesionato per sempre, nella caduta,  del Cristo di Penne del XIII secolo, l’arte fiamminga, la pervasiva presenza francescana nel territorio, fissano la tessera di un puzzle che lentamente si va ricomponendo restituendo al pubblico “l’altra lingua”, quella dell’arte, che possa plasmare, attraverso un percorso di conoscenza, il territorio in un’osmosi che restituisca le energia che a loro volta la plasmarono

MUSICA NEL CRATERE -Le vie della musica: percorsi artistici e naturalistici Concerto dei  Solisti Aquilani QUARTETTO:Francesco Peverini, violino; Azusa Onishi, violino;Gianluca Saggini, viola; Chiara Burattini, violoncello. Programma W. A. Mozart  n. 15 in re minore K 421, A. Webern  Langsamer Satz,A. Borodin  Quartetto n. 2 in re maggiore. Entrata con biglietto del museo. Seguirà visita guidata. Venerdì 5 Maggio ore 17.30

Saturnino Gatti, scultore in terracotta. Incontro con Lucia Arbace sul maggiore artista del Rinascimento aquilano. A cura dell’Associazione Amici dei musei e dei Beni ambientali.  Mercoledì 10 maggio ore 17.30

 

PER LA FESTA DEI MUSEI

Il Patrimonio per i bambini: Laboratori e didattica per bambinisabato 20 dalle 9.00 alle 14.00 a cura dell’Associazione D-Munda info e prenotazioni al 329 775 2626

CELANO (AQ)

Castello Piccolomini – Museo d’Arte Sacra della Marsica

Museo di Arte Sacra – Castello Piccolomini – orario 8.30/19.30 tutti i giorni tranne il lunedì  www.museodellamarsica.beniculturali.it – Biglietto intero 4 €, ridotto 2 €. tel. 0863.792922.

 Il Castello Piccolomini ospita il Museo della Marsica dal 1992. La collezione si compone di due considerevoli nuclei: al piano nobile è concentrata l’arte sacra, che offre una significativa panoramica della produzione artistica nel comprensorio marsicano dal VI al XVIII secol,  a colloquio con alcune testimonianze provenienti dal Museo Nazionale d’Abruzzo.  Il secondo nucleo, allestito in  ambienti adiacenti il cortile, comprende la raccolta archeologica costituitasi con i materiali rinvenuti durante i lavori di prosciugamento del lago Fucino, voluti dal Principe Alessandro Torlonia. All’interno della struttura museale, che vanta un alto indice di affluenza,  sono ospitate esposizioni temporanee, manifestazioni culturali e sono attivi servizi educativi per le scuole curati dalla Coop. Limes info e prenotazione cell. 329 4014795 

PER LA FESTA DEI MUSEI

Il Patrimonio per i bambini: Laboratori e didattica per bambini – sabato 20 dalle 9.00 alle 14.00 a cura della Coop. Limes info e prenotazione cell. 329 4014795

 La Madonna con il Bambino tra iconografia e devozione – visita guidata sabato 20 maggio, ore 11.00 

La scultura lignea in Abruzzo – visita guidata domenica 21 maggio, ore 11

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: