Coppa Città di San Martino in Pensilis: trionfo al femminile per Sara Rossi

Coppa San Martino Pensilis 2016 partenza eso1anno-donneNon poteva che essere entusiasmante e al di sopra delle aspettative il bilancio della quarta edizione della Coppa Città di San Martino in Pensilis che non ha mancato di regalare spettacolo e una ventata di emozioni con le categorie esordienti e donne allieve per la validità di prova del Trofeo dei Tre Mari e per l’assegnazione dei titoli regionali esordienti sotto l’egida della Federciclismo Molise.

Con l’organizzazione della Ciclistica San Timoteo e con il patrocinio dell’amministrazione comunale di San Martino in Pensilis, sono stati una sessantina i partecipanti da Molise, Abruzzo (regione presente con il Team Di Federico, l’Amici della Bici Junior-Polisportiva Pescara, l’Aquilotti-Di Bike e la Ciclistica Guarenna), Lazio, Puglia, Campania, Umbria, Basilicata e Marche messi a dura prova su un percorso abbastanza ondulato e suggestivo tra San Martino in Pensilis e Nuova Cliternia, sulle strade collinari dai lineamenti dolci con la maestosità degli impianti eolici e sfiorando quelli che un tempo furono gli itinerari della transumanza per la migrazione dei pascoli dall’Abruzzo verso la Puglia e viceversa.

Sulla distanza di 28 chilometri per gli esordienti primo anno maschili e tutte le donne esordienti, la corsa si è vivacizzata soltanto negli ultimi dieci chilometri dapprima con il coraggioso allungo di Noemi Lucrezia Eremita (Team Di Federico), tradita sfortunatamente da un problema meccanico alla propria bici, e a seguire la progressione di Leonardo Mamerti (OP Bike Porto Sant’Elpidio) che si è tramutata in vittoria (la prima stagionale e in carriera per il giovanissimo corridore di Porto Sant’Elpidio) sorprendendo il gruppo dei migliori che si è presentato sotto l’arrivo con un ritardo di una trentina di secondi con Lorenzo Masciarelli (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara) e Simone Colonna (Il Pirata Evolution-IP Zannoni) a podio, oltre a Giuliano Santarpia (Team Anagni Pantanello), Armando Lettiero (Ciclistica Poggiomarino), Ettore Loconsolo (Ludobike), Mattia Marsano (Mtb Casarano), Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone), Raffaele Trapani (Ciclistica Guarenna) e Umberto Ceroli (Ciclistica Guarenna) dal quarto al decimo posto, degna di nota la conquista del traguardo per Riccardo Palumbo (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara – 12°posto) e Lorenzo Faccia (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara – 24°posto).

Di scena sui 33 chilometri gli esordienti secondo anno e le donne allieve: gara di testa ad appannaggio di un vivace quartetto composto da Federico Cardone (Spes Alberobello), Antonio Rocco (Ciclistica San Timoteo), Simone D’Alessandro (Amici della Bici Junior-Polisportiva Pescara) e Giuseppe De Laurentiis (Ciclistica Guarenna), ma in vista dell’arrivo la vittoria è diventata un affare a due tra Rocco e Cardone che hanno tagliato il traguardo in quest’ordine, leggermente defilati De Laurentiis e D’Alessandro finiti al terzo e al quarto posto. Dietro i quattro fuggitivi hanno tentato a lungo la rincorsa al podio Piergianni Cautela (Loco Bikers) e Francesco Tortora (AC Dilettantistica  Terra Di Puglia) ma si sono dovuti accontentare rispettivamente della quinta e della sesta posizione, a seguire fino al decimo posto Lorenzo Sidoti (Team D’Aniello), Luca Marziale (Il Pirata Evolution-IP Zannoni), Francesco Pagano (Movicoast Sport e Turismo) e Gabriele Diddio (Spes Alberobello), obiettivo traguardo raggiunto per Guido Vitale (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara – 14°all’arrivo), Andrea Carità (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara – 17°) e Lorenzo Di Marco (Aquilotti Di Bike – 21°).

Da sottolineare la ragguardevole partecipazione delle rappresentanti del ciclismo in rosa con forte prevalenza abruzzese. Tra le donne esordienti hanno tagliato il traguardo Brufani, Eremita, Martina Severi (Gs Lu Ciclone), Valeria Piscicelli (Team Di Federico) e Caterina Di Nauta (Team Di Federico), unitamente alle donne allieve Sara Rossi (Team Di Federico), Giulia Dato (Team Di Federico), Gaia Realini (Amici della Bici Junior-Polisportiva Pescara), Gaia Cocchioni (Gs Lu Ciclone) e Gaia Rossi (Team Di Federico) con la voglia di onorare la corsa fino in fondo e che ha visto la presenza del presidente della Federciclismo Abruzzo Mauro Marrone.

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI PRIMO ANNO-DONNE ESORDIENTI

1. Leonardo Mamerti (OP Bike Porto S. Elpidio) 28 chilometri in 51’20” media 32,730 km/h
2. Lorenzo Masciarelli  (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)
3. Simone Colonna  (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
4. Giuliano Santarpia (Team Anagni Pantanello)
5. Armando Lettiero  (Ciclistica Poggiomarino)
6. Ettore Loconsolo (Ludobike)
7. Mattia Marsano (Mtb Casarano)
8. Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone)
9. Raffaele Trapani (Ciclistica Guarenna)
10. Umberto Ceroli (Ciclistica Guarenna)
11. Noemi Lucrezia Eremita (Team Di Federico)
12. Riccardo Palumbo (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)
13. Massimo Primi (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
14. Gabriele Bragazzi (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
15. Daniele Autiero (Ciclistica Poggiomarino)
16. Fabrizio Tasciotti (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
17. Cristian Fiacco (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
18. Martina Severi (Gs Lu Ciclone)
19. Salvatore Mancini (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
20. Valeria Piscicelli (Team Di Federico)
21. Elia Cecchi (OP Bike Porto S. Elpidio)
22. Caterina Di Nauta (Team Di Federico)
23. Federico Maccagnani (Ciclistica San Timoteo)
24. Lorenzo Faccia (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI SECONDO ANNO-DONNE ALLIEVE
1. Antonio Rocco (Ciclistica San Timoteo) 33 chilometri in 57’25” media 34,480 km/h
2. Federico Cardone (Spes Alberobello)
3. Giuseppe De Laurentiis (Ciclistica Guarenna)
4. D’Alessandro Simone (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)
5. Piergianni Cautela (Loco Bikers)
6. Francesco Tortora (AC Dilettantistica Terra Di Puglia)
7. Lorenzo Sidoti (Team D’Aniello)
8. Luca Marziale (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
9. Francesco Pagano (Movicoast Sport e Turismo)
10. Gabriele Diddio (Spes Alberobello)
11. Sara Rossi (Team Di Federico)
12. Giulia Dato (Team Di Federico)
13. Pizzuto Alessandro (Ciclistica San Timoteo)
14. Guido Vitale (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)

15. Thomas Bungaro (OP Bike Porto Sant’Elpidio)
16. Gaia Realini (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)
17. Andrea Carità (Amici Della Bici Junior-Polisportiva Pescara)
18. Alessio Mironti (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
19. Simone Simeoni (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
20. Gaetano Salvemini (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini-Bari)
21. Lorenzo Di Marco (Aquilotti Di Bike)
22. Simone Lacorte (Spes Alberobello)
23. Gianluigi Ferrara (Movicoast Sport e Turismo)
24. Gaia Cocchioni (Gs Lu Ciclone)

I LEADER DEL TROFEO DEI TRE MARI
Esordienti uomini primo anno: Simone Colonna (Il Pirata Evolution-IP Zannoni)
Esordienti uomini secondo anno: Antonio Rocco (Ciclistica San Timoteo)
Esordienti donne: Noemi Lucrezia Eremita (Team Di Federico)
Allieve donne: Sara Rossi (Team Di Federico)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *