Chieti, apertura Villa Frigerj

CHIETI Museo Archeologico nazionale d’Abruzzo – Villa Frigerj Via G. Costanzi, 2 – Villa comunale – tutti i giorni feriali, esclusi i lunedì, 9.00 – 20.00; tel. 0871.404392 www.archeoabruzzo.beniculturali.it Biglietto intero 4 €, ridotto 2 €. MUSEO APERTO IL 25 APRILE 9.00-20.00

Ospitato dal 1959 nella villa neoclassica fatta costruire nel 1830 dal barone Frigerj, il Museo espone la più importante raccolta archeologica abruzzese che documenta la cultura della regione dalla protostoria alla tarda età imperiale, oltre una raccolta numismatica di monete dal IV al XIX secolo. La nuova sala progettata da Mimmo Palladino per il principe guerriero di Capestrano del VI sec. a.C., unica testimonianza integra di statuaria in pietra preclassica del popolo vestino, la nuova sezione, i letti di osso e bronzo, il torsetto di Dama, rappresentano tracce preziose fuse nel linguaggio moderno delle esposizioni. Laboratori didattici per bambini. Sabato 2 aprile il monumentale Ercole Epitrapezios a Villa Frigerj sarà illuminato di blu per la giornata della consapevolezza dell’autismo,

Dopo l’esposizione a Washington, dal 18 aprile al 17 luglio la scultura in bronzo raffigurante l’Ercole Curino sarà al Metropolitan Museum of Art di New York nell’ambito della mostra “Pergamon and the Hellenistic Kingdoms of the Ancient World. Inoltre alla Triennale di Milano sono andati in prestito vari reperti fra cui una fibula dell’VIII sec. a.C.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *