Brucare in Bici, nuovo successo con il ciclocross firmato Team Go Fast

team-go-fast-06112016-brucare-in-bici-ciclocross-3Edizione da incorniciare per il Trofeo Brucare in Bici di ciclocross, in archivio con una discreta presenza dei migliori ciclopratisti d’Abruzzo e delle vicine Marche (oltre una cinquantina) in aggiunta alla perfetta organizzazione messa in campo dal Team Go Fast con il supporto dello staff della Uisp Lega Ciclismo Abruzzo&Molise (con in testa Umberto Capozucco e Bruno Fantini) nell’ambito del circuito Master Cross Uisp giunto alla terza prova della stagione autunnale ed invernale 2016-2017.

Evidente la soddisfazione di Bruno Petrini che ha fatto gli onori di casa in rappresentanza dell’azienda vivaistica il Bruco da lui gestita e che ha ospitato il percorso di gara con prevalenza di sterrato oltre a un mix di curve e rettilinei.

Al termine della classica formula di gara sui 50 minuti più un giro, obiettivo podio centrato per  Donato D’Alessandro (Pro Life No Doping Team), Nicola Marchetti (Pro Life No Doping Team) e Alessandro Di Donato (Sea Hub) tra gli élite sport, Luca Lupinetti (Vestina Bike), Daniele Pallini (Team Go Fast) e Pasquale Iachini (Team Rodas) tra i master 1, Alessandro Dell’Orso (Team Iachini Cycling), Achille Di Lorenzo (AK Cycling Team) e Giampaolo Maida (Team Go Fast) tra i master 2, Gianni Zaccaria (Bicimania Fossacesia), Osvaldo Pompa (Forze Sportive Nereto), Angelo Di Giammarino (Bike Pro) tra i master 3, Davide Florindi (Pro Life No Doping Team), Amedeo Di Meo (Pro Life No Doping Team) e Francesco Esposito (Cycling Notaresco) tra i master 4, Carlo Tudico (GS Moscufo), Alfonso Di Bonaventura (Team Rodas) e Luigino D’Ambrosio (Rampiclub Val Vibrata), Clemente Pedante (Team Iachini Cycling), Luigi Michele Rubeis (Ciclistica L’Aquila-A.Picco) e Antonello Paone (Team Iachini Cycling) tra i master 6, Alfonso Testardi (Individuale), Antonio Giardino (Ciclistica L’Aquila-A.Picco) e Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila-A.Picco) tra i master 7, Mario Matricciani (GS Moscufo) tra i master 8.

L’organizzazione è stata curata in maniera impeccabile forte dei riscontri positivi da parte degli addetti ai lavori e di coloro che hanno partecipato alla manifestazione compresa una rappresentanza della squadra corse agonistica e il direttivo del Team Go Fast al gran completo, ad accompagnare l’ultimo impegno organizzativo 2016 del sodalizio di Roseto degli Abruzzi che ringrazia tutto il vasto pool di sponsor per il grande sostegno e la vicinanza mostrata durante tutto l’anno.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *