Avezzano, “Riforma della Geografia Giudiziaria, riflessioni a confronto” il 31 marzo

Si terrà il prossimo 31 marzo 2016 ore 15,30 in Avezzano Piazza Torlonia presso la Sala Convegni “A. Picchi” – edificio ex A.R.S.S.A. la Tavola Rotonda “Riforma della Geografia Giudiziaria, riflessioni a confronto” organizzata da A.I.G.A. Associazione Italiana Giovani Avvocati – Sezione di Avezzano in collaborazione con A.I.G.A. Nazionale – Dipartimento Geografia Giudiziaria. L’evento, patrocinato dalla Regione Abruzzo, dal Comune di Avezzano e dall’Ordine degli Avvocati di Avezzano, ha lo scopo di conoscere e valutare gli effetti positivi e negativi prodotti dall’applicazione della Legge 148/2011 e D. Lgs. N. 155 e 156 del 2012 sul sistema giustizia, in comparazione con quanto previsto dalle linee guida europee e con sguardo rivolto al futuro verso la possibilità di provvedimenti modificativi dell’attuale assetto normativo. Interverranno il Sottosegretario al Ministero della Giustizia Sen. Federica Chiavaroli; il Presidente Nazionale A.I.G.A. Avv. Michele Vaira; il Presidente Nazionale O.U.A. Avv. Mirella Casiello; il Vice Presidente della II Commissione permanente Giustizia al Senato Avv. Maurizio Buccarella; il Vice Presidente del C.N.F. e componente della Commissione Ministeriale sul Riordino della Geografia Giudiziaria Avv. Francesco Lo Grieco. I giovani avvocati marsicani si dichiarano soddisfatti per la disponibilità accordata sin da subito dalle autorità patrocinanti e dagli illustri relatori invitati a partecipare al dibattito e auspicano di ricevere, attraverso questo importante incontro, risposte fattive sul futuro dei Tribunali e della Corte d’Appello d’Abruzzo. La salvaguardia del Presidio di Giustizia avezzanese rappresenta il punto cardine dell’attività associativa della Sezione A.I.G.A. locale che ha avuto il massimo riconoscimento, in ambito nazionale, con l’istituzione da parte del Presidente Michele Vaira del Dipartimento Geografia Giudiziaria, del quale sono membri gli Avv.ti Luca Sanità e Valentina Calvarese – Presidente e Vice Presidente di Sezione. L’intenzione di A.I.G.A. è di tenere vivo l’interesse per il delicato tema, cercando di stimolare gli organi governativi competenti ad una più efficiente ridefinizione dell’assetto degli uffici di primo e secondo grado. È di pochi giorni fa l’incontro organizzato da A.I.G.A. con il Presidente della Commissione Ministeriale per il Riordino della Geografia Giudiziaria Michele Vietti, al quale hanno preso parte l’Avv. Valentina Calvarese e l’Avv. Roberta Stornelli – Coordinatore A.I.G.A. Abruzzo – durante il quale i legali hanno invitato il Prof. Vietti a non ripetere gli errori commessi nel recente passato con i tagli lineari dei circondari di tribunale, proponendo nuovamente una bozza di legge delega che non tenga conto delle emerse criticità e che trascuri ancora una volta le peculiare specificità dei territori. L’attenzione mostrata dagli interlocutori verso le rimostranze della giovane avvocatura e l’ottimo riscontro ottenuto dall’annuncio del convegno del 31 marzo riaccendono la speranza, seppur flebile, sul necessario ripensamento della iniqua riforma e sulle sorti del Tribunale di Avezzano.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *