Al via Atri a Tavola, ospite d’onore l’attrice Sandra Milo

SandraMiloAvevamo promesso grandi ospiti e così è stato. Venerdì 12 agosto Sandra Milo, protagonista di tanto cinema, teatro e televisione, sarà l’ospite d’onore di Atri a Tavola. La prima serata di agosto sarà infatti dedicata al maestro indiscusso del cinema italiano Federico Fellini e al ruolo del cibo nella sua filmografia. Conosciuta nel mondo per la sua interpretazione nel film premio Oscar “Otto e mezzo”, la Milo si racconterà a Pino Strabioli in una conversazione durante la quale ripercorrerà la sua carriera, un’esistenza, la sua, costellata di successi e scandali, passioni e fallimenti. Filo conduttore dell’incontro il suo rapporto con il cibo: “madre-moglie-amante-cuoca”, Sandra Milo per un periodo della sua vita ha pure gestito un  ristorante. Ad Atri a Tavola conosceremo più da vicino questa  icona del cinema la cui vita è sorprendentemente intrecciata a vicende e personalità importanti  del nostro paese e della nostra storia. Con Pino Strabioli ha portato in scena con successo “Caro Federico”, serata-spettacolo nella quale racconta il rapporto pubblico e privato con Fellini. Sul palco di piazza Duomo, inoltre, accanto agli ospiti, si esibiranno alcuni allievi del Festival Duchi d’Acquaviva alle prese con le partiture di Nino Rota, autore delle più belle musiche delle opere di Fellini. La serata continua sulle note dello “Swing Cooking Show”, progetto live artistico del “maestro di cerimonie” Daniele Bengi Benati. Lo Swing Cooking show è puro intrattenimento, ma è anche la volontà di mettere in primo piano valori che ci appartengono come il cibo made in Italy, i modi di prepararlo o inventarlo, i gesti ed i saperi antichi di cui è ricchissimo. Big Bengi  interagisce col pubblico presentando di volta in volta i tre chef atriani che si esibiranno dietro i fornelli di Atri a Tavola. La chef Stefania Ferretti la vedremo preparare un primo piatto locale, mentre il giovane Luigi Ferri proporrà una seconda portata. A chiudere la cena-spettacolo il dolce ispirato ai calanchi di Atri, ideato e realizzato dallo chef Gianni Dezio, proprietario del bistrot ducale Tosto e allievo della scuola di Niko Romito, ospite illustre nel 2014 della dodicesima edizione di Atri a Tavola. Sabato 13 la manifestazione proseguirà con il cooking show del comico/chef Andy Luotto. Durante le due giornate, come di consueto, verrà allestita lungo Corso E. Adriano la “Via del Gusto” con oltre 50 espositori di prodotti enogastronomici della regione Abruzzo. Inoltre, dopo il grande successo dell’edizione di Luglio, sarà riproposta in Piazza Duchi l’area dedicata interamente allo Street Food, gestita dall’associazione “Gente di Strada”. Ricordiamo che, in occasione di Atri a Tavola, dalle ore 20 sarà attivo un servizio di bus navetta gratuito che collegherà il centro storico ducale con i parcheggi zona Ospedale, consigliato per quelli che provengono da Silvi, e Campi da tennis per quelli che salgono da Pineto. La XIV edizione di Atri a Tavola sarà trasmessa in diretta su AB Channel, Sky 835, e in Abruzzo anche sul canale 636 del digitale terrestre. Maggiori informazioni sul sito internet www.atriatavola.it, sulla pagina facebook ufficiale o al numero di cellulare 3472412083.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *