60° anniversario Zecchino D’Oro: la direzione musicale all’abruzzese Patrizio Maria D’Artista

Il Musical dedicato allo Zecchino D’Oro nel suo sessantesimo anno di vita, in onda su Rai1, vedrà il compositore e produttore musicale abruzzese Patrizio Maria D’Artista nelle vesti di direttore musicale dello spettacolo. Con suoi arrangiamenti musicali, D’Artista avrà il compito di rivisitare in chiave moderna alcune delle più celebri canzoni dello Zecchino d’Oro.

In occasione del 60° anniversario dalla nascita dello Zecchino d’Oro la Fondazione Aida di Verona, in collaborazione con l’ Antoniano di Bologna e  il Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento, hanno avviato la produzione del primo Musical ufficiale dedicato al Festival Internazionale della Canzone del Bambino trasmesso annualmente da Rai 1 e considerato come un evento divenuto parte del costume e del patrimonio culturale italiano, delle generazioni nate a partire dagli anni sessanta fino ad oggi.

Lo spettacolo, con trama originale,  intitolato “Il magico Zecchino d’Oro“, sarà affidato alla regia di Raffaele Latagliata, già da anni impegnato a teatro fra opere di prosa e quelle musicali e da tempo collaboratore della Compagnia della Rancia, che vestirà anche gli abiti di autore insieme a Pino Costalunga attore, regista ed autore di teatro esperto di letteratura per bambini.

La rappresentazione conterà su un team creativo specializzato nel musical che vede la presenza del trentino Andrea Coppi per le scenografie, di Antonia Munaretti ai costumi. Le coreografie saranno affidate a Elisa Cipriani e Luca Condello, ballerini della Fondazione Arena di Verona mentre gli arrangiamenti musicali saranno appunta a cura di Patrizio Maria D’Artista, che avrà anche la responsabilità della direzione musicale dello spettacolo.

“Il musical – spiega Raffaele Latagliata – è un viaggio in un mondo onirico fatto di sogni e fantasia. Le canzoni dello Zecchino d’Oro hanno da sempre la capacità, oltre a divertire, di trasmettere valori importanti e messaggi educativi ai bambini. Al contempo hanno la forza di catapultare in un istante noi adulti nei ricordi della nostra infanzia, facendoci tornare tutti un po’ bambini e creando un denominatore comune e trasversale alle varie generazioni.”

Il debutto del Musical è previsto per il prossimo 21 ottobre 2017.

Sono aperte le candidature per il casting, con i provini che si terranno il 16 giugno 2017 presso il Teatro Cuminetti di Trento e il 17 giugno 2017 presso il Teatro Filippini di Verona. E’ possibile partecipare inviando il curriculum vitae e foto entro il 5 giugno 2017 all’indirizzo audizioni@f-aida.it. Si cercano, nello specifico, 6 attori di teatro/cantanti (3 uomini e 3 donne) con attitudine al movimento. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *