21° Festival dell’Adriatico Premio Alex Baroni 2016: Giulia Museo conquista premio Miglior Interprete Cover e vince il Premio Social

Miglior Interprete Cover e Premio Social. Sono i due riconoscimenti che si è aggiudicata la giovane cantante aquilana Giulia Museo al termine della finale del 21° Festival dell’Adriatico Premio Alex Baroni 2016, che si è tenuta lo scorso weekend al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

La cantante classe ’96, alla prima partecipazione al Festival dell’Adriatico, ha conquistato la qualificata giuria riproponendo la cover If I Ain’t Got You di Alicia Keys.

Un premio quello di miglior interprete cover inatteso, come spiegato dalla stessa cantante. “Sapevo di aver conquistato il premio social perché una settimana prima avevo oltre 510 like su Facebook, mentre è stata una bella scoperta vedere che la cover i Alicia Keys ha convinto una giuria molto qualificata”.

“Il premio social l’ho dedicato alle persone che mi hanno votato – ha spiegato la Museo – oltre al ‘like’ mi hanno scritto molti commenti positivi e li ringrazio. Il premio cover invece lo dedico al mio maestro Pietro Mazzocchetti e alla mia famiglia che mi è sempre vicina”.

Oltre alle congratulazioni di amici e parenti, lo stesso tenore pescarese Pietro Mazzocchetti si è subito complimentato con la cantante. Nella serata della finale Giulia Museo ha avuto un filo telefonico diretto con il suo collaboratore Francesco Mammola, musicista laureato al Conservatorio dell’Aquila.

Conclusa nel migliore dei modi l’esperienza del 21° Festival dell’Adriatico Premio Alex Baroni 2016 la Museo è pronta a nuove sfide.

Il 24 aprile infatti parteciperà al concorso Nuova voce che si terrà vicino Roma che vedrà la partecipazione di ospiti importanti quali Claudia D’Ottavi e Graziano Galatone direttamente dal musical Notre-Dame de Paris.

Per Giulia Museo sono inoltre in programma delle serate con il collaboratore Francesco Mammola.

 

AGICA – L’Aquila, 8 aprile 2016

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *